#Pronostici #scommesse Martedì di Champions League

Pubblicato il 10 Dicembre 2013

#Pronostici #scommesse Martedì di Champions League

Questo turno si apre il martedì con le sfide che coprono i gironi dalla A alla D e si chiuderà mercoledì con le partite dei restanti gironi. La situazione appare praticamente risolta solo nel gruppo D, dove le posizioni sono tutte, a meno di clamorosi ribaltoni, già assegnate. Nei restanti gruppi abbiamo tre situazioni praticamente identiche: tre squadre, Manchester United, Real Madrid e PSG, già qualificate da prime agli ottavi di finale, e sei squadre, Bayer Leverkusen, Shakthar Donetsk, Juventus, Galatasaray, Benfica e Olympiakos, che si giocano nei rispettivi gruppi la qualificazione alla seconda fase. Passiamo dunque all’analisi delle singole partite, anticipando che per il gruppo D, in cui tutto è già definito, non è consigliabile scommettere se non a stake basso questa sera visto che i risultati che ne possono uscire sono davvero imprevedibili. Le opportunità migliori sono negli altri gruppi, quindi iniziamo immediatamente la nostra disamina.

Nel gruppo A iniziamo con Real Sociedad-Bayer Leverkusen. Le Aspirine rossonere sono in condizione di forma davvero ottima, in campionato sono in una striscia di vittorie ancora aperta che dura da quattro giornate e nell’ultima giornata hanno addirittura espugnato il Signal Iduna Park di Dortmund isolandosi al secondo posto della Bundesliga. L’unica nota stonata di questo periodo resta quello 0-5 subito dal Manchester United alla Bay Arena che ha complicato la situazione nel girone, visto che ora i tedeschi si ritrovano a dover battere la Real Sociedad già eliminata sperando che lo Shakhtar non faccia altrettanto a Manchester contro lo United, per accedere alla seconda fase. La Real Sociedad d’altrocanto è già eliminata e in questo weekend ha giocato solo in Coppa del Re contro l’Algecires, club di terza divisione spagnola, ottenendo un modesto 1-1. Riteniamo che la differenza di motivazioni possa fare molto, per questo puntiamo sulla vittoria del Bayer Leverkusen, che riteniamo anche tecnicamente superiore ai baschi. Il 2 è a 1,95 su Betclic.

Manchester United-Shakhtar Donetsk conta soprattutto per gli ucraini, che hanno bisogno di un’impresa per accedere agli ottavi: espugnare l’Old Trafford di Manchester. I Red Devils sono una squadra a due facce, che mostra sicurezza ed esperienza in Europa per crollare miseramente in campionato. Due sconfitte casalinghe in una settimana sono troppe e il Manager David Moyes è così finito nell’occhio del ciclone delle critiche di stampa e tifosi. Servirà dunque una prestazione degna del nome della squadra inglese per ottenere un po’ di tregua, nonostante il passaggio del turno sia ormai ottenuto. Puntiamo dunque sul segno GOL (a 1,60 su Betclic), aspettandoci un incontro in cui lo Shakhtar attaccherà non avendo nulla da perdere, ma dove il Manchester in contropiede potrebbe infilare la difesa ucraina. Due partite casalinghe senza segnare sono troppe per una squadra come il Manchester United.

Passiamo al gruppo B, dove prendiamo in considerazione solo l’attesissima sfida tra Galatasaray e Juventus, spareggio per la qualificazione agli ottavi di finale di Coppa. I bianconeri battendo i danesi del Copenaghen si sono messi in posizione di vantaggio approfittando della sconfitta dei turchi a Madrid e ora basta non perdere nella bolgia di Istanbul per accedere agli ottavi. Notiamo che in campionato la Juventus ha aperto un filotto di sette vittorie consecutive con 15 gol fatti e 0 subiti, ma che in Champions ha subito ben 8 gol in sole 5 partite e ha sempre faticato fin qui (pur mostrando di sapersela giocare contro il Real Madrid è arrivato un solo punto in due gare e i due pareggi iniziali con Copenaghen e Galatasaray hanno complicato ancor più le cose). Il Galatasaray di Mancini non se la passa meglio, visto che ha ottenuto comunque un punto meglio della Juventus e ha addirittura perso lo scontro contro il Copenaghen in Danimarca, che avrebbe portato tre punti in più che avrebbero fatto comodo per questo scontro diretto. I giallorossi dovranno far valere il fattore campo, ma troveranno davanti una Juventus senz’altro vogliosa di vincere nonostante un pareggio sia sufficiente.Conosciamo Conte e riteniamo che voglia giocare per vincere anche per porre un freno a quegli addetti ai lavori che criticano la Juventus quando gioca in Europa. Riteniamo in definitiva che la Juventus, se come prevedibile sarà concentrata al punto giusto, otterrà la qualificazione, ma anche vincendo, in modo da poter convincere e ottenere più fiducia anche per i prossimi impegni. Il 2 è a 1,90 su Betclic.

Brevemente, in Copenaghen - Real Madrid vi proponiamo una scommessa un po’ azzardata: l’1X a 2,90 a stake basso, visto che una vittoria o un pareggio dei danesi in contemporanea con la vittoria dell Juventus darebbe al Copenaghen un’inaspettata qualificazione in Europa League. Vero, è un’opportunità un po’ utopistica, ma chissà che il Real già qualificato non decida di concentrarsi esclusivamente al prossimo turno di campionato.

Nel gruppo C l’Olympiakos ha un bel matchpoint per portarsi a casa la qualificazione ai quarti di finale in casa contro il fanalino di coda Anderlecht. Con una vittoria sarebbe tutto fatto, in caso di pareggio ci sarebbe da sperare nella mancata vittoria del Benfica in casa col PSG. Non vediamo cosa possa impedire ai greci, una delle squadre rivelazione della fase a gironi, di battere l’Anderlecht e di andare agli ottavi di finale meritatamente. Vi consigliamo l’1 a 1,34 su Betclic.

A Lisbona il Benfica contro il PSG si gioca le sue ultime chance di passare il turno, ma non ha il completo controllo del proprio destino, visto che molto dipende da cosa combinerà l’Olympiakos in casa con l’Anderlecht. Comunque alle aquile portoghesi servirà una vittoria contro la corazzata parigina del PSG, che dopo il passo falso in settimana con l’Evian ha ripreso la sua marcia inarrestabile battendo per 5-0 in Sochaux. Ibra è in forma smagliante e con Cavani forma una coppia d’attacco di lusso. Qui vi consigliamo di puntare sull’Over 2,5, prevedendo una partita giocata a viso aperto dalle due squadre, una, il Benfica, che non ha nulla da perdere e che si butterà all’attacco con tutte le sue forza, l’altra, che giocherà con la spensieratezza di chi ha già svolto il proprio compito. Over 2,5 a 1,75 su Betclic.

Scritto da PronodeiTori

Con tag #Champions League

Commenta il post